Scialpi si sposa: nozze gay con Roberto Blasi

Coppia di concorrenti nell’imminente Pechino Express 4 ma anche futuri sposi. Nozze in arrivo per Scialpi e Roberto Blasi

A settembre in onda su Rai2 con la 4° stagione di Pechino Express, Giovanni Scialpi sposerà a breve il compagno Roberto Blasi, da sei anni al suo fianco. Un matrimonio con unione civile quest’oggi reso ufficiale da AdnKronos, per un evento che diverrà realtà entro la fine di agosto. Luogo, data e ulteriori dettagli non si conoscono, ma il cantante di Parma, 53 anni all’anagrafe, ha già fatto sapere che al rito civile seguirà un ‘grande evento’.

Dal 2012 diventato Shalpy, Giovanni ha fatto coming out ‘tv’ solo nel 2013, durante un’intervista a Barbara d’Urso, anche se prima mai aveva nascosto la propria omosessualità. Esploso nel 1983 con Rocking Rolling, brano vincitore della sezione “Discoverde” del Festivalbar, Scialpi farà sua l’indimenticata manifestazione musicale dell’estate italiana 5 anni dopo, grazie al boom di Pregherei, tratta dall’album Un morso e via e cantata in coppia con Scarlett Von Wollenmann. Nel mezzo la doppietta sanremese con No East No West – Bella età. Con È una nanna, nel 1992, la sua ultima partecipazione al Festival.

Passati i gloriosi anni ’80 Scialpi fatica a farsi spazio con l’arrivo del nuovo millennio, tanto dal tornare in tv come concorrente della prima edizione del reality show Music Farm, condotto da Amadeus su Rai 2. Nell’ultimo anno due i singoli partoriti, Come To Me e If you really want to, fino alla chiamata Rai con Pechino Express 4, game-show che lo vedrà gareggiare proprio al fianco dell’amato Roberto Blasi. Presto suo sposo. Mai un personaggio pubblico italiano aveva compiuto un simile passo. Auguri ad entrambi.

Foto: Facebook Ufficiale

I Video di Gossip Blog