50 Cent, 5 milioni di dollari a Lavonia Leviston causa sex tape

Lavonia Leviston ha vinto la battaglia legale contro 50 Cent

50-cent-baseball-video-494078739-100jpg

Ha un patrimonio stimato di circa 270 milioni di dollari, quindi questa 'multa' finirà per fargli il solletico. Ma 50 Cent dovrà sborsare 5 milioni di dollari a Lavonia Leviston, moglie del rocker Rick Ross nel 2009 'umiliata' da Cent con un sex tape denigratorio pubblicato on line. Ma andiamo con ordine. Ai BET Awards del 2009 Ross accusò il rapper di averlo 'guardato in cagnesco'. Apriti cielo. Curtis James Jackson III, per vendicarsi, caricò on line un video hot in cui Lavonia Leviston faceva sesso con l'ex Maurice Murray, ricoprendola persino d'insulti, il tutto mashuppato con alcune sue canzoni.

Immancabile la battaglia in tribunale, durata anni e conclusasi con una sentenza che ha stangato il rapper. 2 milioni e mezzo di dollari verranno sborsati per violazione dei diritti civili e utilizzo dell'immagine di una terza persona senza consenso, mentre gli altri 2 e mezzo sono figli del forte trauma psicologico subito dalla donna, di fatto gratuitamente denigrata on line. Proprio la Leviston, presente in aula al momento della sentenza, sarebbe scoppiata in lacrime una volta agguantata la vittoria. Cent e i suoi avvocati hanno provato a difendersi sostenendo di aver ricevuto quel video dall'ex di Lavonia, Maurice Murray, con la diretta interessata inizialmente consenziente nella sua pubblicazione. Peccato che la donna abbia sempre smentito questa presunta verità, pensando addirittura al suicidio una volta visto il video sul web.

50 Cent dovrà quindi pagare, se non fosse che 5 milioni di dollari, per il 5° rapper più ricco al mondo, siano davvero bruscolini.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail