John Stamos arrestato

Arrestato l'ex Tony Gates di E.R. - Medici in prima linea

GettyImages-473017830

Giornataccia quella vissuta ieri da John Stamos, 51enne indimenticato Tony Gates in E.R. - Medici in prima linea. L'attore è stato infatti arrestato nella notte di venerdì con l'accusa di guida in stato d'ebbrezza, come confermato dal Dipartimento di Polizia di Beverly Hills. Gli agenti hanno fermato l'auto del divo tra Beverly Drive e South Santa Monica Boulevard, dopo aver ricevuto numerose chiamate su un possibile automobilista ubriaco.

Solo alla guida della propria auto, Stamos è stato portato in ospedale per ulteriori accertamenti. Indagini che hanno portato alla più ovvia delle verità. John era ubriaco. Arrestato, Stamos è stato lasciato alle cure dell'ospedale. Dovrà ora comparire in tribunale il prossimo 11 settembre. 20 anni dopo l'ultima puntata de Gli amici di papà, serie che l'ha visto protagonista per quasi 200 episodi, John tornerà sul set del reboot/spin-off/sequel/remake voluto da Netflix. L'attore sarà anche il produttore esecutivo dello show, che si concentrerà sulla vedova Tanner (Candace Cameron) e sui suoi 3 figli.

Girate 5342 puntate di General Hospital, Stamos si è poi fatto vedere in serie come You Again?, Dreams, Jake in Progress, Glee e The New Normal. Tra le sue ultime apparizioni tv Terapia d'urto, serie che l'ha visto approdare sul set nella 3° stagione con il riolo di Connor McClane , fondatore e manager dell'associazione sportiva "V3". Nel 1998 le nozze con Rebecca Romijn, lasciata nel 2004.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail