Sara Tommasi: “Mi dissocio da Diprè, i video che pubblica non sono recenti”

L’ex Schedina di Quelli che il Calcio prende le distanze da Andrea Diprè. Sarà la volta buona?

di grazias

Ci risiamo. Sara Tommasi si dissocia nuovamente da Andrea Diprè. La trash love story che sta facendo allarmare l’Italia intera, soprattutto per le visibilmente labili condizioni psico-fisiche dell’ex Schedina di Quelli che il Calcio, ci offre quindi una nuova, triste puntata. Ma questa volta, forse, c’è da sperare in un lieto fine.

Dopo tanto fragore parlo io. Sono a casa dei miei e cerco di tornare alla normalità. I video pubblicati sul mio conto sono vecchi ed utilizzati in modo strumentale, un bacio

Posted by Saretta Tommasi on Lunedì 8 giugno 2015

In un video postato sulla propria pagina Facebook ufficiale, la Tommasi spiega di essere a casa dei genitori e ben lontana dall’avvocato scopritore di trash talenti un tempo suo promesso sposo. Un tempo, appunto. Perché l’ex showgirl precisa che i video postati da Diprè e che si fregiano della sua semi incosciente presenza non sono recenti e, soprattutto, vengono utilizzati in modo strumentale.

Il fatto che Sara si sia prestata a tali clip non depone certo a suo favore ma, se non altro, pare che si riferiscano a un periodo ormai superato. Ora la Tommasi starebbe cercando di recuperare un proprio equilibrio, magari riuscendo a tenere a basa quel disturbo bipolare da cui pare essere affetta.

Nel frattempo, comunque, Diprè continua a pubblicare video che lo immortalano in compagnia di Sara. Qui, ad esempio, sono in cucina. Ma non ce la siamo sentiti di guardare queste immagini fino alla fine. Se non altro, in ogni caso, la Tommasi sembra essere vestita. È già qualcosa. Se non moltissimo, visto gli standard a cui l’avvocato ci ha purtroppo da tempo abituati.

In cucina #saratommasi #dipre #andreadipre #diprè

In cucina #saratommasi #dipre #andreadipre #diprè

Posted by Andrea Diprè on Lunedì 8 giugno 2015

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Sara Tommasi

Tutto su Sara Tommasi →