Emma Marrone contro le fan invadenti: "Appostamenti sotto casa, fatevi una vita, bimbe minkia!"

Emma Marrone risponde a tono alle accuse di scarsa disponibilità con le sue ammiratrici: "L'invidia è una brutta bestia ma le donne invidiose anche peggio! Vergogna!"

emma instagram

Emma Marrone non le manda a dire, neanche alle sue fan (o presunte tali). La dimostrazione (ennesima?) è arrivata su Instagram nelle scorse ore. La cantante 30enne ha risposto a tono alle critiche che alcune utenti le hanno rivolto per non essere stata disponibile con loro. Accusata di essere "acida", "stron*a scontrosa" e "poco amorevole" (come potete leggere nelle foto che trovate più sotto), la coach della squadra bianca di Amici 14 ha replicato con fermezza:

Essere fan è una cosa fare gli appostamenti sotto casa della gente è un'altra... se mi ritenete una stronza fatemi la cortesia di andare a sporcare di cretinate le bacheche degli altri... Se vi chiamano bimbe minkia non vi lamentate... crescete ragazze crescete!!!

Poco dopo in un altro commento Emma si è spinta oltre tirando in ballo l'invidia femminile e invitando le invadenti ammiratrici a farsi una vita:

Fatevi una vita. Ti dico solo questo... L'invidia è una brutta bestia ma le donne invidiose anche peggio! Sapete solo buttare fango sulla gente senza sapere nulla.. Vi sentite tutte avvocati del diavolo... tutti giustizieri della notte... Vergogna!

commenti contro emma 1
commenti contro emma 2

Le parole della cantante salentina sono state apprezzate da una cospicua parte delle sue fan, che evidentemente amano la sua schiettezza, e che le hanno espresso solidarietà sui social.

Quale che sia la vostra opinione nel merito, va oggettivamente riconosciuta ad Emma la capacità di interagire direttamente con il suo pubblico, utilizzando anche espressioni molto forti e assumendo posizioni non di comodo.

  • shares
  • Mail