C’è una classifica per ogni cosa. Arrivare in vetta è spesso sinonimo di successo, fama, notorietà, ricchezza. Ma poi ci sono classifiche per ironizzare, prendere in giro. Una di queste è stata costruita sul sito www.gigwise.com e mette in rassegna i cantati più brutti.

A scorrerla si viene sorpresi da due sensazioni. Una sgradevole legata strettamente al loro orrendo aspetto, l’altra più confortevole legata al fatto che fortunatamente il successo non sempre è sinonimo di bellezza.

Alcuni nomi famosi: Elton John che con i suoi parrucchini al sapore di cotica di maiale si guadagna il 19mo posto. Michael Jackson che grazie alla chirurgia estetica assomiglia sempre di più a una prostituta sfigurata dalle botte, si guadagna un bel secondo posto. Tra le donne segnalo Courtney Love e Beth Ditto.

Quest’ultima, già segnalata dai colleghi di queerblog, si è autodefinita: “grassa, brutta e cagna” e la foto mette in evidenza tutti e tre i suoi punti forti. In vetta troviamo Shane Macgowan, leader della band irlandese dei Pogues. Non conoscevo questo personaggio (chiedo venia!) ma dalla foto pare di meritare il primo posto in classifica. Buona visione!

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto