La vendetta è un piatto da servire freddo. Sarà una delle regole di Flavio Briatore, che a distanza di un anno, replica a una battuta di dubbio gusto fatta da Oliviero Diliberto e critica la Melandri.
Ma passiamo ai fatti riportati dal quotidiano La Repubblica di oggi.

Diliberto, intervistato dalla barbarica Daria Bignardi su La7, alla domanda dove avrebbe preferito trascorrere una serata, se alla villa di Berlusconi o al Billionaire, aveva risposto “Al Billionaire, ma imbottito di tritolo”. Allora, Briatore non aveva replicato, e ne aveva tutto l’interesse. Giovanna Melandri, invece, aveva accusato di essere in una trappola mediatica, visto che la davano tra le presenze Vip del Billionaire, ma lei sosteneva di non esserci mai stata.

Ieri, durante uno show di Beppe Grillo, Briatore ha fatto ambo, replicando su entrambi. Per Diliberto sfodera un bel “parole del genere me le aspetto da un idiota, non da un politico”. E della Melandri ha detto “è una radical chic, quei fricchettoni che vorrebbero fare i comunisti e poi non lo sono. Lei al Billionaire c’era”

Eh sì, la vendetta deve essere servita freddissima.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più