Coming out postumo per Sally Ride: la prima astronauta americana nello spazio era lesbica

L'astronauta Sally Ride se n'è andata ieri, a 61 anni, stroncata da un tumore al pancreas. Non solo la Ride è stata la prima donna ad andare nello spazio, ma anche la prima lesbica (come giustamente precisato nella sua pagina Wikipedia). Comunicando la sua scomparsa, la fondazione che porta il suo nome ha infatti precisato che la signora Ride ha convissuto gli ultimi 27 anni insieme a Tam O'Shaughnessy. Una donna, per l'appunto.

Trattasi di coming out, seppur postumo. La scienziata americana teneva molto alla privacy, tanto che nessuno sapeva della sua malattia fino a pochi giorni fa. La sorella, Bear Ride, ha però precisato che Sally non ha mai nascosto la sua relazione con Tam:

Sono state socie in affari, hanno scritto libri insieme. Naturalmente gli amici più cari di Sally sapevano. Spero tanto che questa notizia, il sapere che uno dei loro eroi era proprio come loro, renda più facile la crescita di altri gay, .

Lo speriamo anche noi.

Via | Buzzfeed
Foto | TMnews

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: