Certi uomini hanno proprio il gusto per la distruzione e il tormento. Dopo aver reso un inferno, per 14 anni, la vita e il suo matrimonio con Whitney Houston, Bobbie Brown continua a non voler dare né trovare pace.

Non pago di averle suonate di santa ragione a quella povera donna che, accanto a lui, da stella della musica pop si è trasformata in una barbona tossica e alcolista (ma vi ricordate le foto del suo bagno?), di averle fatto lividi e averla annientata psicologicamente, Bobbie Brown non si riesce a sopportare non solo che Whitney alla fine si sia liberata di lui con un tormentato divorzio, non solo che si sia rifatta una vita con un altro uomo, ma che il tribunale abbia affidato a lei la figlia. E così minaccia di fare di tutto per toglierle Bobby Kristina, oggi 14enne. Per altri dettagli andate qui.

Ora dico io, caro Bobbie, va bene che rosichi che Whitney ti abbia rimpiazzato (ed era ora) con un giovane e aitante collega, Ray J, ma la vogliamo smettere di dare il tormento a questa donna che a malapena possiamo sperare si sia ripresa dopo quello che ha passato? E ne ha passate eh… E tentare di far crescere serena, per quanto possibile, questa disgraziata di adolescente nata fra un pugno e una tirata di crack? E basta! Falle respirare ’ste povere donne!

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più