Lei che delle curve ha fatto il suo punto di forza, dichiara a Star magazine di non poterne più delle ragazze ossessionate dalla linea:

“Sembrano uscite da un campo di concentramento. La vita a Los Angeles è sempre più deprimente, girano ragazze tutte uguali. Ed io che non sono una taglia 40, non sono abbronzata e non sono bionda, mi sento diversa. Forse è per questo che tutti mi guardano in modo strano?”

Che sia tutta invidia? Sono sicura del contrario. Del resto guardatela, è bella come come il sole. O no?

Via Female First

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto