Per una volta senza filtri, ne’ parrucche ed eccessi verbali. Maurizia Paradiso ha deciso di mostrarsi su Facebook nel pieno della lotta alla leucemia, che da tempo sta combattendo. 60 anni a giugno, pornoattrice, conduttrice televisiva e persino cantante, la Paradiso è apparsa senza capelli sul celebre social network, con la testa liscia come un uomo, gli occhiali da sole inforcati, una t-shirt nera a collo alto a corprirle la bocca e il solito messaggio ‘ironico’ per sdrammatizzare la complessa situazione.

‘Ogniqualvolta muore un passero … Mi sento responsabile …’.

Da pochi giorni Maurizia ha iniziato il terzo ciclo di chemio, dopo aver goduto di 12 giorni di ‘pausa’ fuori dall’ospedale. Un ricovero, quello ospedaliero, che la Paradiso vive tra parrucche bionde, mascherine e stati Facebook, da aggiornare quotidianamente per rassicurare i fan.

‘Dovreste vedere in giro la gente come mi guarda strano … A questo punto io prendo il mio specchio da cipria e glielo metto davanti al loro faccione di bestia …. Praticamente belli come dei cinghiali ……’.

Tutto questo pochi giorni dopo aver ‘ritrovato’ il padre, Luigi Paradiso, morto nel 1970 e così da lei ricordato.

‘Papà … Ci ho messo 45 anni a trovarti , oggi dopo tante speranze ti ho trovato e ho bussato sulla tua lapide in maniera che tu mi sentissi … Sono tuo figlio Maurizia … Adesso non ti lascerò più …..’.

Insomma una Maurizia inedita, meno sboccata e provocatoria, almeno sotto forma fotografica, perché in video, come dimostrato in testa al post, neanche la chemio può abbattere la Paradiso che tutti noi conosciamo. Sempre irriverente, anche in ospedale.

11149522_540290396109922_3548582167134604854_o

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto