Kit Harington è principalmente noto per essere l’interprete di Jon Snow nella serie televisiva Game of Thrones. Dopo 4 stagioni – la quinta comincerà il 12 aprile – il “bastardo” di casa Stark si è imposto come uno dei personaggi più amati dal pubblico, soprattutto quello femminile, per via dell’aura da bel tenebroso che lo circonda.

Intervistato di recente da News.com.au, l’attore inglese non si è potuto esimere dal commentare il suo status di bellimbusto.

Essere sempre posto sul piedistallo come un fusto è leggermente umiliante. Lo è davvero e vale lo stesso per le donne. Quando un attore è valutato soltanto per la sua bellezza fisica, è alquanto offensivo. Beh, non solo gli uomini possono essere inappropriati, anche le donne lo sono. Sono in una serie televisiva di successo in cui interpreto un personaggio carismatico. A volte sento come se la mia arte venisse messa da parte in favore del sex appeal. E la cosa non mi piace.

Ma non vi preoccupate: il 28enne londinese non ha alcuna intenzione di lasciare la popolarissima serie, nonostante quest’ultima abbia contribuito a trasformarlo nell’oggetto del desiderio di migliaia di donnine. Lo si capisce dalla folta chioma riccioluta che tuttora adorna il capo di Kit. Forse non tutti sanno infatti che il contratto firmato dall’attore gli impone di mantenere inalterata l’ acconciatura, almeno fino a quando il suo personaggio rimarrà in vita.

Ricci a parte, Kit condivide un altro dettaglio con il suo alter-ego sul set.

Beh, dentro di me ho un guerriero. Sono fiero del mio guerriero interiore. Combatte tutti i giorni. È una delle cose che mi piace di me stesso. Riesco ad essere al contempo spericolato e coraggio. Proprio come Jon

Come se già non l’amavate abbastanza!!

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto