Kate Middleton, pochi giorni fa paparazzata con un abito low cost Asos Maternity da 50 euro, entrerà in maternità più o meno a fine marzo. La sua ultima apparizione pubblica andrà infatti in scena il 27 di questo mese. Una settimana ancora di impegni per poi staccare la spina in vista del secondo parto Reale, atteso tra la metà e la fine di aprile. Ci siamo quasi.

Nei prossimi giorni Kate affiancherà il principe William in una tre giorni ricca di incontri, particolarmente stressanti per una donna arrivata al termine della gravidanza. La coppia Reale visiterà innanzitutto lo Stephen Lawrence Center, luogo per “l’apprendimento e la ricerca sociale”. I due, poi, incontreranno i giovani della Christ Church con tanto di Arts Showcase, per visitare infine un community bus nonché studio di registrazione mobile su Hazel Grove.

Tutto questo dopo il ricovero d’urgenza che ha visto Kate protagonista poco più di un giorno fa. La duchessa di Chambridge ha spaventato William a causa di forti dolori allo stomaco. Si pensava che la Middleton potesse partorire in anticipo, ma si era trattato di un semplice falso allarme. Rumor alla mano dovrebbe nascere una femminuccia, un anno e mezzo dopo l’arrivo di George Alexander Louis, nato nel luglio del 2013. Nel Regno Unito, ovviamente, non attendono altro che far festa dinanzi all’ufficialità del lieto evento.

Fonte: AceShowBiz

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto