Gwen Stefani, uno stalker anche per lei

Pedinata da uno stalker all’uscita da una clinica. Paura per Gwen Stefani

Se ad Hollywood non hai uno stalker non sei davvero nessuno. Ovviamente si scherza, ma certo è che le celebrità ‘molestate’ da psicopatici alquanto pericolosi si sono moltiplicate nel corso di pochi anni. L’avvento dei social network ha reso chiunque più facilmente rintracciabile ed avvicinabile, con la scontata conseguenza che a pagarne dazio, vuoi o non vuoi, siano soprattutto i vip.

Ultimo della lista ad aggiungersi Gwen Stefani. La cantante dei No Doubt ha infatti chiesto aiuto alla polizia perché letteralmente ‘pedinata’ da un uomo. La Stefani aveva appena lasciato una clinica di Los Angeles in cui era andata per fare dell’agopuntura, quando si è resa conto dello stalker alle sue spalle. Tutt’altro che sprovveduta, la popstar avrebbe anche scattato alcune foto al pedinatore, in modo da rendere più agevole il lavoro agli agenti chiamati sul posto.

Gwen Stefani avra? un altro maschio. Il terzo

Peccato che una volta arrivati, neanche a dirlo, lo stalker si fosse dileguato. 45 anni portati divinamente, Gwen ha preso parte all’ultima stagione di The Voice Usa in qualità di giudice. Da quasi 20 anni la cantante vive al fianco dell’amato Gavin Rossdale, leader del gruppo Bush conosciuto nel 1995 e sposato il 14 settembre del 2002. La coppia ha tre figli, Kingston James McGregor (26 maggio 2006), Zuma Nesta Rock, (31 gennaio 2008) e Apollo Bowie Flynn (28 febbraio 2014). Fortunatamente nessuno dei tre bimbi era insieme alla madre al momento del ‘pedinamento’.

Fonte: JustJured

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Gwen Stefani

Tutto su Gwen Stefani →