Hilary Duff sverginata da Joel Madden?

Insieme dal 2004 al 2006, quando lei aveva 16 anni e lui 26

È una Hilary Duff in vena di confessioni quella intervistata di recente da Cosmopolitan. Protagonista della copertina del numero di aprile, la cantante americana è ritornata sulla relazione con Joel Madden - senza citarlo -, sua ultima storia importante prima di sposare l'ormai ex marito Mike Comrie.

Ho avuto da giovanissima una relazione piuttosto seria a cui io ho posto fine: mi ha distrutto per un anno e mezzo. Non mi piaceva essere single.

Lui, per chi non lo ricordasse, è il cantante dei Good Charlotte, band pop punk che raggiunse l'apice del successo a metà dello scorso decennio. La storia dominò le pagine delle riviste scandalistiche anche in virtù della grande differenza di età fra i due (all'inizio della storia, Hilary era poco più che una 15enne). Interpellata sull'argomento, la Duff, che oggi ha 27 anni ed un figlio, Luca, ha lasciato intendere di aver perso la verginità proprio con la rockstar.

Il mio fidanzato aveva 26 anni. Quindi ciascuno può farsi un'idea di cosa facessi.

Vista la minore età, forse invece sarebbe il caso di non farsi un'idea: meglio evitare eventuali guai legali.

Anna Sui Fall 2006 - Front Row

Ad un decennio di distanza, la situazione sentimentale di entrambi i protagonisti è radicalmente cambiata: Joel Madden, a sorpresa, è riuscito a convincere Cameron Diaz a sposarlo, mentre Hilary, che sembrava vivere una di quelle storie d'amore perfette, deve ancora riprendersi dal divorzio con Mike Comrie.

Le cose non funzionavano abbastanza da giustificare lo stare insieme, ma c'era ancora molto amore. Ci siamo semplicemente accorti di non fare più l'uno per l'altro come una volta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail