Emanuele Filiberto: “Quella volta che venni in Italia di nascosto…”

Ospite di Massimo Giletti, il principe Savoia racconta per la prima volta di quando entrò in Italia di nascosto con mamma Marina.

di giorgia

Emanuele Filiberto di Savoia è tornato alla corte di Milly Carlucci per pattinare a Notti sul Ghiaccio, arrivando persino in finale, e si regala un’intervista con l’amico Massimo Giletti in una edizione de L’Arena ridotta per la F1.

Un racconto tra le sue gesta televisive, iniziate con Fazio quando era ancora un giovane principe in esilio, e continuate poi tra la pista di Ballando con le Stelle e il Principiante, tra Sanremo 2010 e il lungo sodalizio con Pupo.

“Accettai Ballando per presentarmi agli italiani”

ricorda il principe Savoia. La famiglia non era proprio entusiasta, ma anche il principe sa bene che “Si scelgono gli amici non la famiglia“, come dice sorridendo.

“Devo tantissimo agli italiani. Ricordo la prima discesa in pista a Ballando… sentivo i fischi del pubblico e mi dicevo se fosse il caso di andare…”

confessa a Giletti che gli chiede se abbia partecipato al talent per dimostrare di essere come tutti gli altri:

“Ma io sono come tutti gli altri! Una volta tornato in Italia potevo fare due cose: o stare al balcone e dire ”ahhhh quanto era bella l’Italia prima del ’46” oppure andare verso delle persone che non conosceva, verso gli italiani…”.

L’Italia l’ha vissuta in esilio per buona parte della sua vita: la norma transitoria che ha impedito ai maschi di Casa Savoia di tornare in Italia è stata abrogata 13 anni fa. Un esilio, in fondo, non così terribile per il giovane Savoia:

“Abitando in Svizzera avevo l’Italia a un passo: come uno che ha un negozio di cioccolatini davanti casa e trovarlo sempre chiuso. Ma non posso dire di aver sofferto l’esilio”.

Tanto più che bazzicando tra la Costa Azzurra e la Corsica una puntatina in Italia l’ha anche fatta, di nascosto. E lo racconta per la prima volta proprio a Giletti:

“Mai raccontato prima. Dovevo avere un po’ quell’età lì e mia mamma andò in sardegna con una barca a vela e portò anche me. Arrivati in Sardegna una bufera ci blocca lì. Arrivò la Finanza per capire cosa stava succedendo. Mi ricordo poco, ma mi raccontano che io ogni tanto spuntavo da dietro una porta e chiedevo a bassa voce “Mamma ma posso uscire adesso?”. “No! Resta lì… Mio padre si incazzò tantissimo. Era molto rigido su questo”.

Tra un test sulla vera pizza napoletana in collegamento con la pizzeria Brandi di Napoli e un brano a quattro mani con Giovanni Allevi, una clip dei suoi successi con Pupo (“Mi hanno detto che è in esilio in Albania, ora può davvero capire il valore di ‘Italia Amore mio’!“) e un’intervista impossibile con Lapo, Emanuele Filiberto ricorda anche l’infanzia non proprio canonica.

 

Un ricordo particolare per la nonna, la regina Maria Josè:

“Le volevo molto bene. Non era la nonna affettuosa che ti abbraccia. Era abituata in un certo modo, era comunque la figlia del re del Belgio. Non veniva mai ai miei compleanni portando non so regali inutili, magari giocattoli ma con regali preziosi, che lì per lì non apprezzi ma di cui poi cogli il valore. Mi ricordo dei libri, un bellissimo quadro di Emanuele Filiberto… Tutte queste piccole cose che ti porti dentro, tutti i suoi racconti di vita vissuti. Mi manca tanto”

dice l’ormai papà Emanuele, che ha una sua corte di tre donne.

Emanuele-Filiberto-l-Arena_002

 

Dalla moglie Clotilde Courau – sposata in pompa magna nel cuore di Roma nel 2003 – ha avuto due bambine, Vittoria e Luisa.

“Con Clotilde sono 12 anni d’amore. In una coppia ci sono momenti alti e bassi, ma è quello il bello. In ogni momento devi metterti in discussione, devi rimetterti in gioco. Noi maschietti diamo molto per scontato, invece le donne amano essere conquistate… con un fiore, con un sorriso… altrimenti un secondo dopo non le trovi più. Dicevi che sono stato tre anni lontano dalla tv. Beh, Vittoria ora ha 11 anni, si definisce una teenager, ha il suo cellulare, è un momento importante della loro crescita e volevo seguirla. Così come Luisa…”.

Il principe però è tornato e ora si gioca la finale sul ghiaccio del talent della Carlucci. Avanti, Savoia…

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Emanuele Filiberto

Tutto su Emanuele Filiberto →