Ci penso io a rinfrescarvi la memoria. Divine Brown è nota al mondo come la prostituta che, suo malgrado, incastrò Hugh Grant nel lontano 1995. La polizia li arrestò con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico dopo averli pizzicati in un macchina mentre ci davano giù di brutto.

Sono passati 12 anni e le cose sono decisamente cambiate. Almeno per Divine. L’ex passeggiatrice si è rifatta una vita grazie all’improvvisa notorietà (leggi soldi) che seguì lo scandalo. I suoi 3 figli frequentano le migliori scuole di Beverly Hills e lei non ha problemi a definire quella notte come “la migliore della mia vita”.

Non so perchè, ma ho la sensazione che Hugh Grant non la pensi esattamente alla stessa maniera. Perchè una delle tante consguenze della sua scappatella fu quella di essere lasciato da Elizabeth Hurley. Non so se mi spiego.

Via Dlisted

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto