E’ bello carico Fabio Colloricchio a poche settimane dall’inizio della sua avventura ad Uomini e Donne in qualità di tronista. Al settimanale Nuovo, l’argentino ha ammesso che si affiderà a Tina Cipollari nell’analisi dettagliata delle proprie corteggiatrici ma, poi, farà di testa sua:

Tina è stata l’unica che mi ha sempre aiutato, sostenuto e compreso. In molte occasioni ha saputo guardare oltre, capire chi sono davvero. Sono molto felice di averla seduta al mio fianco ora che sono chiamato a scegliere una corteggiatrice. Mi lascerò consigliare da lei, ma non mi farò influenzare dai suoi giudizi-

Il fantasma di Teresa Cilia aleggia sul proprio caso: ora Fabio sa quale tipo di donna non volere accanto per tutta la vita:

Voglio una donna che abbia personalità da vendere, ma deve essere anche sicura di sé, caratteristica che Teresa non ha.

Dopo la mancata scelta della bella siciliana, ora Colloricchio ha intenzione di voltare definitivamente pagina accanto ad una ragazza che lo prenda anche di testa e non solo fisicamente:

Ci sono rimasto male perché in questi cinque mesi le avevo dato tanto, le avevo presentato mia madre, avevo fatto di tutto perché si fidasse di me. Fino all’ultimo ci ho sperato, anche perché è venuta a riprendermi quando ho deciso di andare via sospettando che provasse qualcosa di più per Salvatore Di Carlo. Alla fine ha voluto lui. Penso di meritare anch’io una persona con cui costruire qualcosa. Ovviamente, il 100% di una persona lo conosci solo fuori dalla trasmissione, ma se trovassi la ragazza giusta, potrei scegliere anche dopo un mese di trono, così come andrei via se non dovessi essere convinto da nessuna.

Inizia il gioco delle probabilità?

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto