Bruttissimo colpo per Heidi Montag. La divetta dei reality americani si trova ad affrontare una situazione davvero inquietante: stando a quanto riporta l’aggiornatissimo sito TMZ infatti, Bill, padre della biondina di The Hills, sarebbe stato arrestato questa notte. L’accusa a suo carico è pesantissima: ripetuti abusi sessuali su una tredicenne. L’uomo l’avrebbe violentata almeno cinquanta volte nell’arco di quattro anni, ovvero fino al diciassettesimo compleanno della giovane.

I dettagli sono davvero scabrosi e proprio per questo non ci sentiamo di riportarveli. In un primo momento gli inquirenti avevano il sospetto che l’uomo avesse usato violenza anche contro le sue stesse figlie, Heidi e Holly, rese celebri in patria dal reality di Mtv The Hills. Almeno questa terribile accusa, però, non è stata supportata da alcuna prova durante le indagini.

Per ora rimane sconosciuta l’identità della giovane da cui è partita la denuncia. L’unica certezza è che sia passato davvero molto tempo dall’epoca di questi drammatici fatti. La donna, infatti, parla di episodi risalenti al 1998, ovvero il periodo in cui Montag per infilarsi nel suo letto le riempiva la testa con frasi sdolcinate come: “Pensavo fosse quello che volevi, credevo tu mi amassi come io amo te”.

I famigliari di Bill, comunque, hanno rivelato al sito di fare fronte comune in difesa dell’uomo. Non vogliono credere alla veridicità delle accuse a suo carico e, soprattutto, pensano di aver individuato l’accusatrice: è solo una che vuole distruggere la nostra famiglia, dicono.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto