Beyoncè fa causa a una tazza col suo nome

Mai usare il nome di Beyoncè invano. Mai.

Il fatato mondo delle star internazionali è ricco di insidie. Insidie che, a volte, possono essere particolarmente divertenti per chi si trova a leggerne i dettagli. Ed è proprio il caso di quanto sta accadendo in questi giorni a Beyoncè, infuriata per una tazza di troppo. Sì, avete letto bene. L'aggiornatissimo sito TMZ racconta come la mogliettina di Jay Z abbia sguinzagliato i propri temibilissimi avvocati contro un'azienda rea di produrre una tazzina da prima colazione col suo nome "storpiato". Da Beyoncè a Feyoncè.

Tale "storpiatura" naturalmente ha un senso: fiancè è il termine con cui in inglese si definisce una promessa sposa, quindi Feyoncè voleva essere un modo divertente (e forse pure un po' troppo smielato) per fare la gioia di qualunque ragazza fan di Queen Bey e prossima all'altare. Ma la "Regina" ha detto no.

Schermata 2015-01-25 alle 01.17.47

A intimidazione, pardon lettera, degli avvocati ricevuta, la Etsy, questo il nome dell'azienda che ebbe l'ardire di mettere in commercio tale tazza, ha interrotto la produzione di qualsiasi gadget (sì, perché ce n'erano anche molti altri) che riportasse quella scritta. Ciò nonostante, sugli scaffali d'oltreoceano ce ne sono ancora tantissimi, evidentemente fino a esaurimento scorte, pronti a fare la gioia di altrettante fanciulle munite di dolci metà particolarmente sdolcinate.

Per quanto riguarda Beyoncè, archiviati i rumor in merito a una chiacchierata crisi coniugale, ora si vocifera che la nostra sia di nuovo in dolce attesa per via di una misteriosa foto postata qualche settimana fa su Instagram. Ad oggi non ci sono conferme né smentite su questa ipotetica gravidanza da parte della diretta interessata, per quanto Kelly Rowland, sua ex collega nelle Destiny's Child abbia bollato questo rumor come clamorosa bufala invernale. Staremo a vedere...

  • shares
  • Mail