Vladimir Luxuria sfila vestita da sposa: scatta la polemica - foto

Un esponente de La Destra accusa: "Poi ci meravigliamo che giovani si convertono all’Islam". La replica di Luxuria via Twitter.

In un paese come l'Italia che dovrebbe essere evoluto accade anche questo: a una kermesse dedicata ai matrimoni, "È sposa", a Giugliano (Napoli), viene dedicato uno spazio alle unioni omosessuali e un gruppo di teppisti si scatena lasciando insulti omofobi e svastiche all'ingresso del palazzo che ospita l'evento.

La notizia acquista ancora più rilevanza perché a sfilare su quel palco, in questa occasione, c'è anche Vladimir Luxuria in abito da sposa. E, come in ogni evento a cui prende parte l'ex deputata, non potevano mancare voci fuori dal coro che sollevano polveroni e polemiche ingiuste e inutili.

Un esponente de La Destra del luogo si è infatti lanciato in una vera e propria crociata contro Luxuria, l'omosessualità e la scelta fatta dagli organizzatori di dare spazio anche alle unioni omosessuali:

Bisogna rendersi conto che i veri anticonformisti sono coloro che credono alla famiglia tradizionale, mentre il resto a partire dall’omosessualità è moda che indebolisce sempre più la società europea, poi ci meravigliamo che giovani si convertono all’Islam.

vladimir luxuria sochi

La replica di Vladimir, via Twitter, non tarda ovviamente ad arrivare:

Unico requisito per potersi sposare è trovare la persona giusta: ingiusto ed egoista è consentirlo solo agli etero

Per colpa mia i giovani si convertono all'Islam? Questa accusa mi mancava....

Il direttore artistico della manifestazione ha così commentato:

Abbiamo deciso quest’anno di comunicare l’amore di coppia anche quello omosessuale perché riteniamo che amare sia un diritto di tutti, l’attacco omofobo nei confronti della manifestazione è un’offesa ai diritti umani e civili.

E come non essere d'accordo con lui?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: