Selvaggia Lucarelli contro Milo Coretti: "Mai più animali al Grande Fratello!"

Selvaggia Lucarelli ha sempre una parola buona per tutti. Ultimamente, poi, l'opinionista più al vetriolo del web si sta prodigando a scoccare infuocate frecciatine all'indirizzo di chiunque le capiti a tiro, dalla sua acerrima nemica Barbara d'Urso all'ultima arrivata nel mondo dello spettacolo, la fidanzatina di Raoul Bova Rocio Muñoz Morales. E visto che ogni giorni c'è una nuova "vittima Selvaggia", oggi tocca all'ex gieffino Milo Coretti. Ve lo ricordate? In caso contrario, eccovi una sua foto:

Schermata 2015-01-16 alle 14.54.17

L'ex concorrente della casa più spiata d'Italia, ai tempi del reality si era distinto per simpatia e per un mezzo flirt con Guendalina Canessa (che poi si sarebbe messa con Daniele Interrante), ma oggi ha fatto il grave errore di commentare la liberazione di Greta e Vanessa, le due cooperanti rapite in Siria, come, ahinoi, tantissimi altri italiani hanno fatto: prendendole a insulti. E Selvaggia se ne è accorta:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Se Milo, dunque, scrive ben poco aulicamente:

Tutto sto rumore perché hanno liberato quelle due troie del cazz0

Selvaggia commenta in modo a dir poco lapidario:

Mai più animali al grande fratello, please.

C'è da dire, però, che la storia non finisce qui. Milo, resosi conto della tremenda gaffe, fa ammenda per i toni utilizzati su Facebook:

Ciao a tutti vedo che i vostri insulti sono leciti il pensiero altrui no ! Ho già detto che dare della troia è stato un errore dire che non dovevano partire e che l'Italia non doveva pagare è un lecito pensiero ! Ovvio che bisognava riportarle a casa ! Ma si doveva evitare in tutto in partenza ciao a tutti grazie per il vostro affetto !

Grazie per l'affetto? No guarda, prego non c'è di che.

  • shares
  • Mail