Francesco Facchinetti risponde a Fedez: "Ho capito che mi ami, ora portami le rose"

Botta e risposta tra Fedez, ospite a Le Invasioni Barbariche, e Francesco Facchinetti (che replica via Facebook)


La prima puntata 2015 de Le Invasioni Barbariche ha avuto Fedez come protagonista assoluto. Dopo aver cantato la sua Pop-Hoolista in compagnia di Vivian Grillo, il rapper di Buccinasco ha rivelato come non andasse d'accordo con i suoi compagni di giuria a X Factor 8 per poi prodursi, su domanda diretta di Daria Bignardi, nell'ennesima frecciata all'indirizzo di Francesco Facchinetti. Perché averlo già definito figlio di papà non bastava. Subito dopo la foto, ecco le sue dichiarazioni che, naturalmente, non sono passate inosservate al diretto interessato...

Schermata 2015-01-15 alle 03.17.25

Ma andiamo con ordine partendo da quanto affermato da Fedez:

Ho un pregiudizio verso i figli di. Se non fosse stato figlio di quello dei Pooh, mai gli avrebbero dato un contratto discografico. Si può dire che abbia ostacolato la carriera mia e di altri più validi. In un'intervista parlavo del merito e del fatto che io non riuscissi a superare l'ostacolo, il pregiudizio che ho nei confronti dei figli di per quanto anche lui stia facendo un buon lavoro nel management dei suoi talenti. Lui da lì ha cominciato a dire che io lo stavo attaccando. Se solo avesse letto l'intervista invece di limitarsi a titolo e figure, forse avrebbe capito che non lo stavo attaccando.

Da qui, l'inevitabile risposta di Facchinetti che sul proprio profilo Facebook ufficiale scrive:





Dopo aver visto le Invasioni Barbariche voglio lanciare un messaggio: "Fedez, basta parlare di me. Se mi ami, passa alle rose rosse"

L'inizio di una romantica storia d'amore? Ahem...

  • shares
  • Mail