Golden Globes 2015: i 5 momenti più divertenti

Non sono mancati gli imprevisti e le figuracce: ecco i migliori



1. John Legend e il rapper Common si sono aggiudicati il Golden Globe per la Miglior canzone con Glory, inserita nella colonna sonora di Selma. La moglie di Legend, la modella Chrissy Teigen, ha reagito così:

Schermata 2015-01-12 alle 10.24.40

In pochi minuti, l'immagine ha fatto il giro della Rete, trasformandosi in un mini-tormentone. La Teigen l'ha presa bene, tanto da cimentarsi nella riproposizione dell'espressione per i follower che la seguono su Instagram.

Een foto die door chrissyteigen is geplaatst op




2. Taylor Schilling, protagonista della serie Orange is the new black, ha sbadigliato al cospetto di George Clooney e Amal Alamuddin. La vedete defilata sulla sinistra? Ecco. Una sola domanda: come ha osato?
taylor-schilling-yawn

3. E cosa dire di Benedict Cumberbatch che cerca di rubare la scena a Meryl Streep?




L'attore inglese è uno specialista del photobomb. Un anno fa aveva fatto lo stesso con gli U2. Ma si sa, per surclassare Bono in altezza non ci vuole molto.

4. L'urlo di Kathy Bates. La star di American Horror Story ha spaventato gli altri invitati alla serata lanciando un grido primordiale, tanto che in un primo momento si era pensato che le avessero rotto un piede. Nessuno infortunio per Kathy: come da lei stesso spiegato, l'attrice era soltanto felice di essersi imbattuta in Allison Tolman, la protagonista di Fargo, la sua serie televisiva preferita. Alla faccia dell'entusiasmo.

Kathy BAtes



5. Questa foto dell'attore americano Will Arnett e del comico inglese Ricky Gervais. Quando c'è la salute, c'è tutto.

The Weinstein Company & Netflix's 2015 Golden Globes After Party Presented By FIJI Water, Lexus, Laura Mercier And Marie Claire - Inside

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail