Federica Pellegrini senza benzina in autostrada: salvata dal Principe Azzurro Filippo Magnini

Filippo Magnini salva Federica Pellegrini dal ciglio della strada

Un salvataggio da campione olimpico. Inizio 2015 con disavventura per la nuotatrice azzurra Federica Pellegrini, rimasta in autostrada, in piena notte e al gelo senza benzina. Per sua fortuna, come documentato su Twitter con tanto di gallery fotografica, in soccorso della Pellegrini è arrivato l’amato Filippo Magnini, futuro sposo che con tanica in mano è sceso dal suo cavallo bianco per salvare la principessa in difficoltà.

‘Finisci la benzina in autostrada e il principe azzurro viene a salvarti.. grazie @FiloMagnini ma nn è colpa mia’.

Questo il cinguettio di Federica, che avrà probabilmente calcolato male le distanze in relazione a quanto ‘carburante’ avesse nel serbatoio. Gilet catarifrangente e sorriso smagliante, Magnini è apparso dalle nebbie per soccorrere la Pellegrini ferma sul ciglio autostradale, poche ore dopo il Capodanno trascorso a Parigi. Sempre via social, infatti, la coppia aveva documentato l’ultima notte dell’anno all’ombra della Torre Eiffel, con tanto di serata al Moulin Rouge una volta brindato allo scoccare della mezzanotte.

Peccato che tornati in Italia la nuotatrice azzurra si sia beatamente dimenticata di fare benzina, andando incontro ad un contrattempo dal lieto fine. Perché come in ogni favola che si rispetti, è stato proprio il bel Principe Azzurro a togliere le castagne dal fuoco della sbadata principessa. E vissero tutti felici e contenti?

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Federica Pellegrini

Tutto su Federica Pellegrini →