Bruno Cabrerizo: “Sono sempre stato rispettoso nei confronti delle donne”

L’attore e modello brasiliano, intervistato dal settimanale Nuovo.

Poco meno di un mese fa, Bruno Cabrerizo, attore e modello brasiliano di 35 anni, è entrato a far parte del cast di Centovetrine, soap opera in onda su Rete 4.

Cabrerizo, che ha raggiunto la popolarità in Italia soprattutto grazie a Ballando con le Stelle e Don Matteo, sta interpretando la parte di Velasco, un giovane cinico e spietato che seduce donne facoltose con il fine di truffarle.

Il modello e attore brasiliano, intervistato dal settimanale Nuovo, ha dichiarato che il personaggio che interpreta per Centovetrine è distante anni luce dalla sua personalità. Per recitarlo al meglio, Bruno ha ammesso di essersi ispirato ad un suo amico di Rio de Janeiro. Ecco le sue dichiarazioni a riguardo:

Per interpretare Velasco in Centovetrine mi sono ispirato ad un amico d’infanzia che vive a Rio De Janeiro; non è cattivo, ma è uno menefreghista con le donne, molto distaccato dal punto di vista emotivo. In certe situazioni rimanevo stupefatto per il suo comportamento. Abbiamo la stessa età e lui fa le stesse cose che faceva prima!

Bruno Cabrerizo, fin da giovanissimo, invece, ha sempre avuto rispetto per il gentil sesso:

Anche da giovane io sono sempre stato rispettoso nei confronti delle donne, forse perché ho una sorella e ho sempre tenuto conto di come avrebbe reagito lei se un uomo si fosse comportato male.

Nella vita reale, invece, Bruno Cabrerizo ha una compagna da sei anni, Maria Caprara, dalla quale ha avuto due figli, Gaia ed Elia:

Quando sono a Milano, sono un papà affettuoso, vado a prendere Gaia a scuola e cerco di giocare con i piccoli il più possibile. Con loro parlo solo portoghese, in modo che imparino due lingue.

Cabrerizo, che ha abbandonato la carriera di calciatore per tentare la fortuna come attore, ha rifiutato l’etichetta di sex symbol, come sono soliti fare molti belloni:

Questa cosa mi fa sorridere. Non c’è dubbio: la bellezza fisica apre molte porte. Poi, però, devi dimostrare di avere talento ed essere bravo. Non mi sento affatto un sex symbol, non faccio vita mondana e sono sempre a casa con i bambini. La gente mi vede al parco giochi tutto spettinato. Se questo è essere sexy…

Foto | © Getty Images

I Video di Gossip Blog