Slash, ancora problemi con la moglie: è separazione

Nel 2010 si era arrivati ad un passo dal divorzio: stavolta potrebbe essere la volta “buona”

Slash torna single. Dopo 13 anni di matrimonio, lo storico chitarrista dei Guns N’ Roses è in rotta con la moglie Perla Ferrar. Stando a quanto riferito da TMZ, la coniuge del musicista 49enne avrebbe deciso di lasciare la casa di Los Angeles per trascorrere gli ultimi giorni dell’anno alle Hawaii insieme ai due figli.

Non è dato sapere cosa abbia scatenato l’ennesima crisi di coppia, ma la signora Slash avrebbe addirittura lanciato un ultimatum al riccioluto chitarrista: o risolviamo i nostri problemi in fretta o ci separiamo. Già nel 2010 i due erano arrivati ai ferri corti: sembrava tutto perduto, ma all’ultimo momento Slash decise di ritirare l’instanza di divorzio avanzata al tribunale di Los Angeles.

Dopo il matrimonio, avvenuto nel 2001, Perla ha aiutato il virtuoso delle 6 corde ad abbandonare i vizi da tossicodipendente sviluppati nel corso di una spericolata esistenza da rockstar. Insomma, no agli eccessi e stop ad alcol ed eroina: dal 2005 Slash è sobrio come un pesce. Un traguardo impensabile per un uomo a malapena uscito vivo dagli anni ’90. Non contento, nel 2009, dopo la morte della madre per un tumore ai polmoni, Saul Hudson – questo il nome all’anagrafe del chitarrista – ha smesso anche con le sigarette.

In attesa di sviluppi sul caso, il rapporto fra moglie e marito rimane assai teso, anche in virtù del fatto che la signora Ferrar è la manager dell’ex compagno di scorribande di Axl Rose.

I Video di Gossip Blog