Amadeus: "Festeggerò il capodanno in Lapponia per fare una sorpresa a mio figlio Josè"

Il conduttore ha regalato al figlioletto un viaggio nel paese natio di Santa Claus.

Quest'anno impazza la moda, tra i protagonisti del nostro piccolo schermo, di portare i propri pargoli in vacanza durante le feste in Lapponia.

La fredda meta nordica non è certo quella solita in cui vediamo scapicollarsi i vip in vacanza che preferiscono le chic Cortina e Saint Moritz (per la neve) o i caldissimi tropici, Miami, le Maldive (per il mare).

Ma il fascino del Natale, si sa, è soprattutto per i più piccoli e quale regalo migliore di un viaggetto nel paesino considerato la casa di Santa Claus?

La prima ad averci pensato è stata Antonella Clerici: la conduttrice de La prova del cuoco e Dolci dopo il tiggì ha infatti registrato alcune puntate per poter partire alla volta della Lapponia con la piccola Maelle.

Ma, stando a quanto dichiara in un'intervista a Grand Hotel, anche Amadeus ha intenzione di portare il suo José nella terra di Babbo Natale, precisamente nel paesino Rovaniemi. Ma siccome il Natale è già passato, la famigliola trascorrerà lì il capodanno:

Festeggerò la fine dell'anno in Lapponia, a Rovaniemi, il paesino finlandese che tradizionalmente è considerato il luogo in cui è nato Babbo Natale. Ho organizzato tutto in fretta e furia per fare una sorpresa a mio figlio José. Sarà un'esperienza meravigliosa. In realtà questo viaggio è un regalo anche per noi grandi, perché andare là è come ritornare nel mondo dell'infanzia.

Ma come l'avrà presa il piccolo José?

E' impazzito di gioia. Non vede l'ora di partire. Il Natale è la festa dei bimbi e voglio che per lui rimanga indimenticabile.. Un bel ricordo da portarsi dietro nell'età adulta. Era già stato in Lapponia con mia figlia Alice, nata dal mio primo matrimonio e ci siamo divertiti un mondo. Non vedo l'ora che arrivi la sera del 31 dicembre perché sono sicuro che José rimarrà incantato: a Rovaniemi si festeggia a casa di Babbo Natale, poi si va a visitare la dimora degli elfi e i bambini rimangono senza parole quando vedono le valanghe di letterine che arrivano da tutto il mondo e i laboratori dei giocattoli.

La figlia più grande, Alice, avuta dal precedente matrimonio del conduttore non sarà con loro: ha quasi 18 anni e tornerà a Londra, dove vive, per passare il capodanno con i suoi amici.

Infine, Amadeus non pone limiti alla possibilità di diventare papà per la terza volta visto il duraturo legame con la moglie Giovanna Civitillo con cui sta da undici anni, ma è sposato da 5:

Chissà, magari.. Io e mia moglie ne parliamo spesso. E' vero che ho superato i 50 anni, ma oggi si diventa padri ad ogni età.

amadeus

  • shares
  • Mail