Barbara De Rossi: "Non mi piace parlare della mia vita privata da 4 anni a questa parte"

L'attrice e conduttrice, intervistata dal settimanale Top.

Barbara De Rossi è la popolare attrice che, al momento, è impegnata con la conduzione di Amore Criminale, un programma in onda su Rai 3 che si occupa di violenza sulle donne, un argomento che ha una costante attenzione mediatica da svariati anni.

L'attrice 54enne, come dichiarato in un'intervista concessa al settimanale Top, ha ammesso di avvertire la responsabilità di un programma che tratta un tema così delicato. Queste sono state le sue dichiarazioni a riguardo:

Amore Criminale non è un programma qualsiasi. Dopo quasi due anni ho imparato che le donne che cadono in queste situazioni sono generalmente molto buone, sanno sacrificarsi e dare tanto. Arrivare a confondere l'amore con quello che amore non è non dipende solo da solitudine e desiderio di amare ma dalla loro grande capacità di darsi totalmente. L'amore, però, non fa male, fa bene. Fa presto la gente a chiedersi perché una vittima non abbia denunciato subito o come si possa tollerare tutto quello. Si inizia avendo al proprio fianco un principe azzurro e ci si ritrova con un orco. La discesa in questi inferi è lenta. Si innesca un meccanismo psicologico definito spirale della violenza.

barbara de rossi fidanzato

Passando dal fronte professionale a quello privato, invece, Barbara De Rossi non parla più volentieri della sua vita sentimentale soprattutto dopo la love-story tormentata con il cantautore Anthony Manfredonia, molto più giovane di lei, terminata perfino in tribunale. Per quanto riguarda la sua relazione con Manuel Parlato, quindi, l'attrice ha ammesso semplicemente di essere "in pausa":

Non mi piace parlare della mia vita privata da quattro anni a questa parte. Ci sono stati un po' di casini e da allora preferisco non parlarne. Quello che posso dire è che mi sono presa un lunghissimo periodo di grande riflessione.

Infine, per quanto riguarda la figlia Martina, avuta dal ballerino Branko Tesanovic, Barbara De Rossi ha ammesso di aver fatto molta attenzione per non far pesare a sua figlia il fatto di essere un personaggio pubblico:

Per una ragazza, avere una mamma famosa non è il massimo della vita. Bisogna essere bravi a far sì che la propria figlia viva con una mamma normale e non con una mamma schiava dell'immagine. Quando mia figlia era adolescente, andavo a prenderla a scuola senza trucco. Anna Proclemer mi disse che con le figlie femmine occorre essere attentissime a queste situazioni.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail