Al Bano: "Con Romina, abbiamo sotterrato l'ascia di guerra"

Il cantante è stato intervistato dal settimanale Diva e Donna.

E' un periodo intenso per Al Bano. Il celebre cantante di Cellino San Marco, infatti, oltre ad essere tornato ad esibirsi con la sua ex moglie e partner artistica di una vita, Romina Power, è attivo anche sul fronte della beneficenza.

In questo periodo, infatti, Al Bano sta lavorando per una raccolta fondi a favore dell'Aispo, l'Associazione Italiana per la Solidarietà tra i Popoli, che si sta occupando delle difficili condizioni di vita dei bambini del Sud Sudan.

Il fatto di aver visto in prima persona questi luoghi, dove la vita dei bambini è costantemente appesa ad un filo, non ha intaccato la forte fede in Dio di Al Bano.

Il cantante, intervistato dal settimanale Diva e Donna, ha anche sconfessato la definizione di "luoghi dimenticati da Dio", affermando, in forte controtendenza, che è proprio in quei luoghi che la presenza del Signore è più forte (bisognerebbe chiederlo a chi ci vive, però...).

Queste sono state le dichiarazioni di Al Bano:

E' in quei luoghi che Dio splende di più. Dio è tra le mani di Suor Maria, religiosa e chirurgo. Dio è nei volti di tante persone che mettono a rischio la propria vita per aiutare gli altri. Chi non crede in Dio, non crede nemmeno nel Diavolo e in tutti i suoi seguaci che seminano orrore e dolore. L'Isis è il Diavolo. Gente che torna ai tempi della clava mentre il cammino dell'uomo guidato da Dio è fatto di progresso. Ogni essere umano deve solo sposare da che parte stare, se scegliere il bene o il male.

al bano romina sanremo

Tornando alla musica, Al Bano parteciperà in qualità di ospite d'onore al prossimo Festival di Sanremo insieme a Romina Power. Il cantante ha ribadito che i rapporti con la sua ex moglie, ormai, sono migliorati e sono molto più distesi:

Io e Romina siamo due persone che si stimano, si rispettano, che per fortuna tra di loro non hanno più alcuna ascia di guerra. Anche perché io sono un uomo di pace e di fede. E ho fede nel futuro.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail