Uomini e Donne, Rama Lila "ringrazia" il manager per la foto: "Hai aumentato il numero di casini nella mia vita!"

Il messaggio della corteggiatrice pubblicato su Instagram.

Eugenio Scotto è un manager televisivo che, insieme a Francesco Facchinetti, sta inondando la tv italiana di talenti limpidi e inequivocabili (come l'immenso Francesco Sole, conduttore di Tu sì que vales, evidente rivelazione televisiva almeno dell'ultimo ventennio).

Tra i suoi assistiti, figura anche Rama Lila Giustini, corteggiatrice di Jonas Berami, tronista di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi, in onda da lunedì a venerdì su Canale 5.

Scotto, ovviamente senza alcun secondo fine, ha caricato su Instagram una foto con la corteggiatrice. L'immagine, ovviamente, ha destato scalpore per due motivi:

- Rama Lila ha un manager televisivo molto influente e, di conseguenza, in molti hanno iniziato a pensare che la corteggiatrice sia in tv esclusivamente per un interesse professionale (il fatto che lo stesso grandissimo Francesco Sole collabori con la De Filippi non aiuta);
- sempre in questa foto, la corteggiatrice mostra un atteggiamento trasgressivo, decisamente lontano dall'immagine di ragazza timida acqua e sapone che possiamo vedere in tv.

rama lila e eugenio scotto

La corteggiatrice è stata anche criticata perché, secondo alcuni commentatori, il suo non sarebbe il comportamento tipico di una ragazza che dice di essere innamorata ma questa critica, francamente, la troviamo un po' esagerata.

Rama Lila, ovviamente con tono ironico, ha quindi gentilmente ringraziato il suo manager per aver diffuso questa foto su Instagram:

Un ringraziamento speciale al mio amico Eugenio Scotto per aumentare il numero di casini nella mia incasinatissima vita (come caricarmi 'sta foto nel profilo). Tvb lo stesso.

Eugenio Scotto aveva già confermato lo scherzo, pregando i detrattori di Rama Lila di dare un taglio alle critiche:

Leggo tutti questi commenti e a questo punto intervengo io, la foto l'ho caricata io. Quindi basta con commenti inutili... Ti voglio bene Rama e scusa per lo scherzetto.

L'obiettivo, ossia far parlare di loro, è stato raggiunto e quindi onore al merito.

Geni del male...

  • shares
  • Mail