American Music Awards 2014, le foto più belle

Memorabile l'esibizione di Lorde, gli One Direction sono gli Artisti dell'anno

La cerimonia di consegna degli American Music Awards 2014 è andata in scena ieri sera al Nokia Theatre di Los Angeles, in California. La serata è stata aperta dall'esibizione di Taylor Swift, che ha eseguito dal vivo il suo ultimo singolo, Blank Space, secondo estratto del fortunatissimo 1989.

L'occasione ha confermato l'invidiabile "forma" degli One Direction, eletti Artisti dell'Anno a furor di popolo. Bene anche Katy Perry: con Dark Horse la pop-star americana, attualmente impegnata in tour in Oceania, si è portata a casa la statuetta per il Singolo dell'anno. Cliccate qui per leggere l'elenco completo di vincitori (e vinti) degli American Music Awards 2014.

Premi a parte, la kermesse ha definitivamente consacrato il talento di Lorde. La 18enne neozelandese ha stregato pubblico a casa e in sala con un'incredibile performance di Yellow Flicker Beat, singolo portante della colonna sonora di Hunger Games, Il canto della rivolta Pt.1. Prendetevi 5 minuti per vedere il video della sua esibizione (lo trovate sopra): la maggiore età l'ha raggiunta da poco (7 novembre), ma Ella Marija Lani Yelich-O'Connor - questo il suo vero nome - ha il carisma di una veterana del palco.

American Music Awards 2014, le foto più belle

Applausi anche per Jennifer Lopez, che ha regalato sculettamenti degni di una 18enne in calore, Lauren Cohan, la Maggie di Walking Dead, Rita Ora, stranamente vestita per l'occasione, e Khloe Kardashian e le sorellastre Kendall e Kylie Jenner. Loro con la musica non hanno nulla a che fare. Ma questa, si sa, è un'altra storia. Meglio non pensarci: godetevi il resto della galleria fotografica degli American Musica Awards 2014. Buona visione!

American Music Awards 2014, le foto più belle

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail