Vittoria Schisano: "Oggi sono una donna (ma ancora illibata)"

Domenica Live: Vittoria Schisano racconta la sua felicità per essere diventata donna a tutti gli effetti. Però...

Vittoria Schisano è stata ospite della puntata odierna di Domenica Live. Nata Giuseppe, l'attrice si è da qualche settimana sottoposta all'operazione per il cambio di sesso definitivo. E oggi è sbarcata per la prima volta in diretta da Barbara d'Urso con l'intenzione di raccontare il proprio difficile percorso da uomo a donna. Nonostante il radicale cambiamento, però, la nostra sembra stentare a trovare un fidanzato degno di lei. Sono single, dice. E pure illibata.

Schermata 2014-11-23 alle 17.00.00

L'operazione a cui mi sono sottoposta mi ha dato la possibilità di essere amato o odiata per quello che sono, non per la maschera che porto. Sono felicissima di averla fatta. L'unico cruccio è che sono single. Anzi Barbara, a dirla tutta, sono ancora illibata. Ma del resto non c'è che dire: sono proprio una ragazza d’altri tempi. Per fare l'amore aspetto il matrimonio...

Dopo aver rivelato che, fin da piccola, voleva essere come la sorella, Vittoria parla anche degli attimi prima dell'operazione, nonché del rapporto con suo padre, ora scomparso:

Sapevo che c’era la possibilità di non risvegliarmi dopo quell’intervento, ma sono stata coraggiosa. Mio padre mi stringeva la mano poco prima che entrassi in sala operatoria. Ci sono volute dieci ore di intervento. Subito dopo l'operazione, mio padre appena mi ha vista nemmeno mi ha salutata. Mi ha detto solo: “Come sei bella!”. Dire "papà, mamma, sono vostra figlia" ti dà la possibilità di essere davvero quello che sei. Mi manca mio padre perché vorrei ballare con lui come faceva mia sorella da piccola. Ma so che oggi ci sta guardando da uno schermo ben più grande e colgo l'occasione per lo salutarlo.

  • shares
  • Mail