Costantino Vitagliano: "Non ho venduto niente. Con il Fisco, problemi legati a Lele Mora"

L'ex tronista di Uomini e Donne ha smentito di essere sul lastrico.

Costantino Vitagliano è stato intervistato da Silvia Toffanin, durante la puntata odierna di Verissimo, il programma di Canale 5 in onda ogni sabato pomeriggio.

Il tronista di Uomini e Donne per eccellenza, vero e proprio fenomeno mediatico nato dal nulla verso la metà degli anni 2000, ha smentito una notizia che, di recente, ha fatto rapidamente il giro del web. In breve, Costantino è stato accusato di essere sul lastrico, di non avere più un euro, di dormire a casa di amici e di mantenersi con chat erotiche e vendita di gadget. Di tutto, di più.

Costantino Vitagliano ha categoricamente smentito questa voce messa in giro da un suo presunto amico rimasto in incognito:

Quello che è accaduto giorni fa, mi fa sorridere. Questi giornalisti... Ho ancora un po' di case, un po' di investimenti. Ho un tetto. Non so ancora chi sia questo mio "amico" ad aver raccontato questa ca*zata. Questo mio amico ha detto che io sono ospite a casa sua perché io ho venduto gli appartamenti. Non so come sia uscita questa notizia.

L'ex tronista, quindi, ha iniziato a smentire una ad una le dicerie sul suo conto. Iniziamo dalla chat erotica e dalla vendita di gadget:

Io ho una chat da 10 anni. Io parlo quotidianamente con le mie fans ma non è una chat erotica. Sono donne affezionate a me che mi seguono. Per quanto riguarda le tazze, io in questi anni sono stato testimonial di tantissimi brand. Ho fatto diari, penne, astucci... Ho deciso, quindi, di fare anch'io dei gadget per far conoscere il mio brand. Ho iniziato dalle tazze.

costantino verissimo

Riguardo le case, Costantino ha ancora una serie di immobili che, ovviamente, gli fruttano regolarmente delle entrate:

Io non ho venduto niente di quello che ho, è ancora mio e questi appartamenti sono in affitto. Ho una casa a Milano Marittima. Non c'è da fare spettacolo sul fatto che io sono entrato nel mirino dell'Agenzia delle Entrate. Sto rateizzando ma gli immobili sono ancora tutti miei. Continuo a fare l'imprenditore di me stesso.

Costantino Vitagliano ha ammesso solo di aver avuto qualche problemino con l'Agenzia delle Entrate. Si tratterebbe di vicissitudini legate alla sua vecchia agenzia, la LM di Lele Mora che non avrebbe gestito correttamente i suoi guadagni, e allo scandalo Vallettopoli:

Con il fisco, ho avuto problemi legati al mio vecchio agente, sono cose che sto risolvendo. Ho guadagnato tanti soldi ma la mia vecchia agenzia gestiva il tutto in malomodo. Per questo, è intervenuta l'Agenzia delle Entrate. Non mi sento fregato, ho percepito il mio guadagno anche se non era quello che avevo pattuito. Ho pagato le conseguenze. Ho percepito i danni di ciò che è successo e che sappiamo tutti. Ma la colpa è mia. Non ho curato i miei interessi di persona. Mi è rimasto il giusto di quei soldi soprattutto per me che sono cresciuto in periferia.

Su Lele Mora, Costantino ha dichiarato di non avere stima di lui e, ritornando al suo periodo d'oro, l'ex tronista ha ammesso di aver avuto pochissimi amici in quel mondo:

Se vedo Lele Mora, lo saluto ma non ho stima di lui. Quel mondo non erano miei amici. Solo Daniele Interrante era un mio amico. Non erano amici, erano conoscenti. Il rapporto con Daniele non c'è più ma io non rinnego nulla.

L'ultima da cosa da chiarire ha riguardato gli incontri con le sue fans:

Organizzo un pranzo con le mie fans periodicamente. Loro pagano il pranzo e la mia presenza è gratuita. Prima offrivo tutto io, oggi non posso più permettermi di offrire a 1000-2000 persone. Non rubo nulla a nessuno. Non percepisco cachet. E alle mie fans regalo una tazza.

Costantino Vitagliano, infine, si è unito al coro delle persone che hanno chiesto la grazia a Fabrizio Corona e ha speso parole di apprezzamento per Maria De Filippi definendola "una brava vera".

  • shares
  • Mail