Gwyneth Paltrow invecchia con eleganza

L'attrice Premio Oscar alla rivista Stylist

Gwyneth Paltrow non ha ha paura del tempo che passa. Intervistata dalla rivista Stylist, l'attrice americana si è detta soddisfatta del proprio aspetto, nonostante i 20 siano passati da un po' di tempo (ma neanche troppo!).

Lo so che è un cliché, ma sono una di quelle che vuole invecchiare con eleganza. Puoi combatterlo fino ad un certo punto, ma accetto la bellezza di essere una donna adulta e la saggezza che ne consegue.

Nel 2013, il Premio Oscar aveva sconvolto i suoi fan confessando di essere ricorsa al botox: un'esperienza non positiva, che aveva lasciato Gwyneth con le sembianze di "una matta". Meglio al naturale, anche se con qualche ruga qua e la: al diavolo le zampe di gallina!

Non sono una donna che si mette davanti allo specchio per studiare il proprio aspetto. Dio, no! Preferirei morire piuttosto che studiare il mio viso. Mi lavo i denti, cerco di vestirmi e alzo tutti gli altri. Senza dubbio il mattino non è il momento che uso per guardarmi nello specchio.

Gwyneth Paltrow

Già, lo specchio: amico/nemico di tutte le celebrità si guadagnano da vivere mettendoci la faccia. Letteralmente.

Sono molto contenta del mio aspetto. Mi piacciono le mie rughe, sai, mi piace quello che vedo. Certo, talvolta posso diventare critica, ma cerco di non farlo. Cerco di apprezzare l’incredibile vita che ho vissuto e tutto ciò che ho imparato. Mi piace che sia tutto scritto qui, sulla mia faccia.

Non c'è nulla da fare: a 42 anni - e con il sedere di una spogliarellista di 20 anni - , Gwyneth Paltrow rimane una delle donne più affascinanti e desiderate di Hollywood. Nonostante le assurdità da diva, ci sarà sempre posto per lei nel nostro cuoricino da pettegoli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail