The Lady, Lory Del Santo: "Penso a un sequel, le critiche? Essere permalosi ostacola la creatività"

Lory Del Santo posta sulla sua pagina Facebook tutti i complimenti che riceve per The Lady. Ma siamo sicuri che siano sinceri?


Lory Del Santo

ha ormai avvinto le nostre menti con il suo film a episodi, The Lady. La nostra, ormai regista a tutti gli effetti, è riuscita a stupire l'Italia intera con le puntate del suo lungometraggio caricate ogni mercoledì su Youtube. Gli interpreti, tutti modelli o giù di lì, sono dotati di bellezza disarmante e di una abilità recitativa non da meno. Tutto questo non poteva non colpire il web e così sulla pagina Facebook di Lory arrivano complimenti a pioggia che lei si premura di ripostare per renderli ancora più evidenti. Ma il dubbio che non siano sinceri comincia a serpeggiare tra gli utenti più pignoli...

Schermata 2014-11-12 alle 12.47.43

Come niente fosse, la nostra eroina viene paragonata a Nolan quando non a Kubrick con buona pace di Sorrentino, il regista che lei aspirerebbe a diventare per sua stessa confessione. Tra chi sostiene di riscontrare similitudini lapalissiane tra The Lady e Memento per via della trama non lineare, ci sono anche alcuni fan che insinuano il dubbio, come dicevamo. Certi eretici non vogliono proprio credere che il talento di Lory sia così largamente riconosciuto. Ma lei ha una risposta anche per loro:

Schermata 2014-11-12 alle 12.56.49

L'intelligenza suprema è quella di capire se tra le righe c'è qualcosa di vero perché è dall'ascoltare che si può migliorare. Essere permalosi è un freno alla creatività.


Quanta saggezza. E tutta questa saggezza dev'essere alla base anche dell'idea di pensare ad un sequel per The Lady. Nonostante le puntate non siano ancora state tutte pubblicate, oggi siamo in spasmodica attesa della sesta, Lory sogna già in grande:

In verita' questa e' solo una parte della trama che avevo in mente...e' stato impossibile realizzarla tutta..rimane tutto un seguito da sviluppare..

E quindi possiamo ufficialmente continuare a sognare.

Schermata 2014-11-12 alle 13.22.01

  • shares
  • Mail