Ballando con le stelle 2014, Roberto Cammarelle: "I miei figli sono la gioia più grande della mia vita"

Il pugile, nuovo ingresso nel cast di Ballando con le stelle, si racconta a Vero.

Il pugile Roberto Cammarelle è il nuovo ingresso in gara di Ballando con le stelle 2014. Un ingresso un po' a sorpresa il suo, visto che lo sportivo in passato ha sempre dichiarato di non voler prendere parte, come concorrente, a programmi televisivi. Ma, visto che solo gli imbecilli non cambiano mai idea, ecco che Cammarelle spiega così al settimanale Vero la sua decisione:

Prima temevo che un impegno quotidiano come quello che richiede Ballando non potesse conciliarsi con la mia attività sportiva. Ora mi sono preso un anno sabbatico e ho scelto di lanciarmi in questa nuova avventura, che potrebbe rilanciarmi in vista delle qualificazioni per le Olimpiadi di Rio 2016 o farmi capire che è ora di smettere. Sarà un banco di prova importante... Questo era il momento giusto per provare.

Prima di prendere una decisione così importante, però, Roberto ne ha parlato con sua moglie, che lo ha appoggiato sin da subito:

Ho accettato solo dopo aver avuto la 'benedizione' di mia moglie Nicoletta. Abbiamo due bimbi piccoli: Mattia, che ha 5 anni, e Davide di due. Lei mi ha detto di andare tranquillo e che sarebbe riuscita anche senza di me a badare ai nostri figli. Mattia mi ha detto che non vedeva l'ora di vedermi in pista.

roberto-cammarelle

E così, questo gigante dal cuore tenero, rivela che il suo punto debole sono proprio i suoi bambini:

Cerco di essere un po' severo, perché mia moglie è fin troppo buona. Poi, però, mi basta incontrare gli occhioni dolci del mio primogenito per sciogliermi. Anche se ha un papà grande e grosso, è sempre lui a vincere. Sono i miei bambini gli unici capaci di mettermi KO con facilità. Loro sono la più grande gioia della mia vita, le vere medaglie, quelle di cui vado più fiero.


In realtà, di punto debole, Roberto ne ha anche un altro e lo ammette senza troppi problemi:

La buona cucina, specialmente quella di mia madre e di mia moglie. La specialità di Nicoletta è la pasta con il pesce. È bravissima ai fornelli. Va detti che ogni cosa che prepara per me la fa con il cuore e io non so davvero resistere. Sono golosissimo di dolci e lei sa come prendermi per la gola.

Ora, grazie all'impegno a Ballando, potrà smaltirli prima.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail