Beatrice Borromeo contro Francesca Pascale: "Tu leccavi il gelato come fosse un pisell0, la Madia no"

Senza giri di parole la Borromeo, dall'alto delle sue origini nobili, replica alla fidanzata di Silvio Berlusconi

Mentre Selvaggia Lucarelli critica a suo modo Alfonso Signorini postando una sua foto mentre mangia un cono gelato con tanto di hashtag #?cisofareanchio?, Beatrice Borromeo, nonostante le sue origini nobili, non usa giri di parole e risponde con un tweet nettissimo alle giustificazioni avanzate dal direttore Chi per le polemiche seguite alla pubblicazione di alcuni scatti nei quali la ministro Marianna Madia mangia un cono gelato con tanto di titolo allusivo ad un rapporto orale.

La differenza, cara Pascale, è che la Madia non leccava il gelato pretendendo davanti a una telecamera che fosse un pisell0. Tu sì #calippo

Infatti se Signorini aveva parlato di due pesi e due misure ricordando il caso del calippo della oggi fidanzata di Silvio Berlusconi, la stessa Francesca Pascale (che pure aveva dichiarato "chi offende le donne, offende anche me") aveva osservato che all'epoca del video in cui leccava il calippo in spiaggia di fronte agli attacchi sessisti non ricevette la stessa difesa di cui ha goduto la ministro della Pubblica Amministrazione e della Semplificazione.

La Borromeo così con 140 caratteri ha esplicitato quello che tutti i dotati di buon senso hanno pensato di fronte alla debolissima difesa di Signorini.

Il tweet ha ovviamente provocato reazioni, con la Borromeo che ha risposto a tono ad un'utente critica sostenendo in chiusura che "se stai con Berlusconi non puoi esprimerti sul sessismo dilagante, a prescindere dal calippo".

Giorgio Armani Prive : Outside Arrivals - Paris Fashion Week - Haute Couture S/S 2014

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail