Carmen Di Pietro a Pomeriggio 5: "Ho rischiato di perdere un occhio"

La showgirl racconta a Barbara D'Urso il "dramma" vissuto.

Un vero e proprio dramma sfiorato! La giunonica Carmen Di Pietro non è nuova a disavventure, ma stavolta non si tratta di una protesi del seno esplosa in aereo!

Questa volta l'incidente ha riguardato il viso della vedova del giornalista di Sandro Paternostro. E dove andare a raccontare il suo brutto quarto d'ora se non da Barbara D'Urso a Pomeriggio 5 ?

D'altronde proprio da Barbara è andata spesso ospite per parlare delle sue peripezie amorose e delle vicende di corna che l'hanno riguardata.

In collegamento con il programma pomeridiano di Canale 5 ha spiegato la dinamica dell'incidente di cui è stata vittima e che le poteva costare l'occhio. Infatti si è presentata con tanto di vistosa benda:

Un insetto mi ha punto nell'occhio e mi ha fatto scoppiare un vaso capillare. L'occhio era completamente insanguinato, rosso.


Tra le risatine della D'Urso che scherza: "Qualcuno finalmente ti ha messo un dito in un occhio?" e finge di sostenere la drammaticità del momento: "Sono veramente momenti terribili".

Ma non contenta Carmen è tornata sul posto del misfatto, ossia un parco, insieme al figlio ed ha spiegato direttamente dal luogo esatto nuovamente la dinamica:

Eravamo qui con la bambina a giocare e ad un certo punto mi sono sentita pungere da qualcosa. Deve essermi entrato un insetto dentro l'occhio che ha fatto scoppiare il vaso capillare. All'inizio non volevo andare all'ospedale perché pensavo non fosse nulla di grave. Siccome siamo venuti al parco in autobus, con il 44 abbiamo preso un taxi e siamo corsi al pronto soccorso. Appena ho visto il dottore gli ho chiesto: "Cosa è successo al mio occhio?".

Immagine1

La D'Urso, colto che di vero dramma non si tratta altrimenti la faccetta sarebbe stata quella contrita d'ordinanza, continua a giocare:

Ma l'occhio l'hai perso o ce l'hai?

La Di Pietro risponde scatenando ancor di più l'ilarità generale:

Sto mettendo delle gocce al...come si dice, no al silicone. Mio figlio mi mette la cremina, le goccioline, faccio gli impacchi di camomilla. Si è assorbito il sangue, ma mi sono spaventata parecchio.

Tutto è bene quel che finisce bene!

  • shares
  • Mail