Grande Fratello, Mia Cellini: "Ricevo minacce di morte"

Mia Cellini del Grande Fratello odia Napoli? E riceve minacce di morte da profili fake su Facebook

La popolarità, non sempre, comporta risvolti della medaglia assai positivi: lo sa bene Mia Cellini che, da Youtuber, si è ritrovata, in un colpo solo (dopo la partecipazione al Grande Fratello) al centro del ciclone per un suo presunto odio verso Napoli. L'ex gieffina, per tutelare la propria incolumità, ha dovuto rinunciare ad un raduno con i fan partenopei:

Buon giorno #gnappafamily vi prego di prestare attenzione a quello che vi sto per dire, riguarda il raduno a Napoli, a mio malincuore ho deciso di non esserci perchè ricevo tutti i giorni minacce di MORTE da profili fake e non. Le minacce sono arrivate anche al ristorante dove sarebbe dovuto avvenire il raduno. In questi giorni sono girate molte voci sul mio presunto odio per Napoli (ovviamente non è vero e trovo ridicolo anche specificarlo) e molte persone hanno creduto a questa chiacchiera. Mi spiace non esserci per quelle persone che realmente mi vogliono bene, avrei voluto tanto abbracciarle... però visti i fatti ho deciso di rimanere nella mia città,insomma a casa mia. Sono molto amareggiata per questo accaduto proprio perchè io amo Napoli e trovo che i napoletani siamo veramente delle persone molto calorose e affettuose, insomma proprio di cuore apparte alcune eccezioni però ogni mondo è paese, non dico che noi romani siamo tutti bravi, non mi piace il fatto che io e Francesca ci dobbiamo rimettere per questa cosa,siamo solo due ragazze semplici che si vogliono bene, credo che il problema alla fine sta tutto nel disaccordo Roma-Napoli in special modo per la questione del calcio,ma che centriamo NOI? è brutto far sentire una persona discriminata come mi sono sentita io, ci sono rimasta malissimo perchè fino a prova contraria non mi sembra di aver fatto del male a nessuno! Francy non voglio che per colpa mia se la prendano con te! ti aspetto a Roma qui possiamo stare tranquille. Sappi solo che mi manchi. Spero comprendiate questa mia decisione basata su fatti molto gravi... mi auguro che le cose si risolvano al più presto nel frattempo vi mando un grande abbraccio virtuale vi voglio bene. Mia

mia cellini

Anche la sua migliore amica, Francesca Cioffi, ha denunciato l'abuso mediatico di alcuni detrattori:

Sono arrivate anke a me minacce,ma il motivo nn si sà,,,Mia ama Napoli e i napoletani e l ha dimostrato più volte...chiedo scusa x questo,Napoli è fatta di tanta bella gente ma c'è gente schifosa come questa che rovina questa città! Tvb sister

Al peggio non c'è mai fine?

  • shares
  • Mail