Uomini e Donne, Alessio Lo Passo: il suo negozio è stato svaligiato

Il negozio dell'ex corteggiatore è stato preso di mira dai ladri.

Alessio Lo Passo, ex tronista e corteggiatore di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi, in onda ogni pomeriggio su Canale 5, cancellerà al più presto questo 2014.

Se dal punto di vista sentimentale, tutto procede per il meglio grazie alla relazione con l'imprenditrice Roberta Bonfanti, proprietaria del Grand Hotel Imperiale, che va avanti da ormai quasi un anno, dal punto di vista della "tranquillità", se vogliamo definirla in questo modo, ad Alessio Lo Passo ne stanno capitando veramente di ogni.

Qualche settimana fa, Alessio Lo Passo è rimasto coinvolto in una rissa con alcuni ragazzi che hanno provocato sia lui che la sua compagna. L'ex tronista e corteggiatore di Uomini e Donne ha avuto la peggio con la rottura del setto nasale causata da un pugno. I quattro ragazzi in questione, dopo aver visto Lo Passo sanguinante, se la sarebbero dati a gambe levate (questa è la versione del corteggiatore rilasciata durante una puntata di Pomeriggio Cinque). Per questo motivo, Alessio Lo Passo sarà costretto ad operarsi.

Qualche giorno dopo, esattamente il 29 ottobre scorso, Alessio Lo Passo ha comunicato un'altra notizia per nulla piacevole. Il negozio di abbigliamento di sua proprietà, infatti, è stato svaligiato.

alessio lo passo

Alessio Lo Passo, ovviamente, si è rivolto subito alle forze dell'ordine e ha reso pubblica la notizia con un messaggio su Facebook (l'imprecazione e la parolaccia sono ampiamente comprensibili):

Un grazie di cuore ai ladri per il regalo!!! ‪#‎dovetemoriremerde

Roberta Bonfanti, ha subito manifestato la propria solidarietà al compagno con il seguente messaggio:

Tutto torna nella vita… quindi mi auguro che chi stanotte ha derubato il negozio @revolution del mio Alessio Lo Passo possa utilizzare giacche, cappotti, scarpe e quant’altro per proteggersi dal gelo dell’inverno che sta arrivando perché magari non ha una casa per sè e la sua famiglia e che con quei pochi soldi di fondo cassa presi possa nutrire i suoi figli per un po'...

Cerchiamo di vedere il lato positivo della vicenda: una bella rinfrescata di visibilità ogni tanto non fa mai male.

Senza cattiveria.

  • shares
  • Mail