Lupita Nyong'o donna dell'anno per Glamour Magazine

Non solo donna più bella ma anche donna dell'anno. 2014 da urlo per Lupita Nyong'o

Vincere un Premio Oscar al debutto come attrice non è cosa da tutti i giorni. A riuscire nell'impresa la splendida Lupita Nyong'o, trainata dal successo di 12 anni schiavo ed ora eletta donna dell'anno da Glamour Magazine. Per l'occasione l'attrice è ovviamente finita sulla cover di dicembre della rivista, ringraziando ufficialmente colei che ha avuto un ruolo fondamentale per la sua carriera. Oprah Winfrey.

Sarebbe stata la leggenda della tv a stelle e strisce ad 'indirizzare' Lupita, anche nel comprendere cosa significhi essere 'donna'. Più che una presentatrice un 'modello, un punto di riferimento. "Abbiamo il dizionario, abbiamo la Bibbia, abbiamo Oprah". Magari avrà un pelo esagerato? Forse.


"Ho sempre sognato di fare l'attrice, ma non credevo che sarei diventata famosa e non ho ancora capito come essere una celebrità. E' una cosa che sto imparando e mi piacerebbe che ci fosse un 'corso' su come gestire la cosa".

lupita4f-1-web

Eletta donna più bella del mondo nel mese di aprile, la Nyong'o ha così fatto doppietta, replicando il proprio pensiero sulla bellezza 'nera'.


"Gli standard europei di bellezza sono qualcosa che affliggono il mondo intero, l'assurda idea che la pelle scusa non sia bella e che la pelle chiara sia la chiave per il successo e l'amore. Quando ero in 2° elementare ricordo uno dei miei insegnanti che mi disse: 'dove stai andando a trovare marito? Stai andando a cercare qualcuno più scuro di te?'. Fu mortificante. Ricordo di aver visto una pubblicità in cui una donna va a cercare lavoro e non lo ottiene. Poi si mette una crema sul viso per schiarirsi la pelle e lo ottiene! Questo è il messaggio: che la pelle nera sia inaccettabile. Le voci della tv sono spesso molto più forti rispetto a quelle dei nostri genitori".

Impossibile poi per Lupita non ricordare e ringraziare la madre, che le è sempre stata vicina, facendole capire che esistono altri aspetti legati alla bellezza che vanno oltre l'esteriorità. Come la compassione e il rispetto. "Penso che la bellezza non sia altro che l'espressione dell'amore". Firmato Lupita Nyong'o, donna dell'anno.

Lupita-Nyongo-Glamour-Magazine-Tom-Munro-01

Fonte: AceshowBiz

  • shares
  • Mail