Barbara d'Urso, B Magazine: lo strafalcione onirico in copertina

Barbara d'Urso vuole darci lezioni di fascino nel nuovo numero di B Magazine. Ma forse dovrebbe andare a ripetizioni di ortografia...

B Magazine è la rivista che tutti i fedelissimi di Barbara d'Urso non avevano mai avuto neppure il coraggio di sognare. Almeno fino a che, nel maggio scorso, è diventata una realtà della nazional editoria. Sobillata da tanto successo, nostra Signora di Cologno continua a fare incetta di ascolti clamorosi con le sue ore di diretta sull'ammiraglia Mediaset tra Pomeriggio 5 e Domenica Live e si dice pronta a lanciare sul mercato il primo profumo di suo conio, Vera. Insomma, di trionfo in trionfo qualcosa doveva pure andare storto. E infatti è successo. Date un'occhiata alla copertina del numero attuale di B Magazine:

Schermata 2014-11-02 alle 16.28.57

Notato niente? Barbarella, naturalmente, troneggia in atteggiamento raggiante sulla cover promettendo di regalare ai suoi lettori imprescindibili lezioni di fascino mentre nella parte sinistra della copertina si leggono titoli di promettenti articoli quali Se mi tradisci ti cancello e La tinta ti fa bella. Subito sotto, però, la magagna: Tara e Cristian di Uomini e Donne (nonché protagonisti di Temptation Island) annunciano, nuovamente, le loro imminenti nozze esclamando (senza virgolette ma vabbè): Sognamo un matrimonio da favola!

Sognamo? Regola ortografica vorrebbe che tra quella "n" e quella "a" venisse aggiunta una "i" per ottenere la forma verbale corretta. Niente di così grave, figuriamoci. O forse sì dato che, per quanto B Magazine non abbia mai avuto mire intellettualoidi né nella grafica né nei contenuti offerti, un minimo di rispetto per la lingua italiana sarebbe d'obbligo per una testata giornalistica.

Ma tanto poi esce il sole, come direbbe Barbarella. Quindi non ci resta che auspicare che la prossima alba illumini anche un dizionario.

Schermata 2014-11-02 alle 16.29.18

  • shares
  • Mail