One Direction, Harry Styles: qualcuno avrebbe provato a vendere il suo vomito

Il cantante si era sentito male dopo una lunga passeggiata a Los Angeles

Non c’è limite al peggio: è l’espressione di cui abbiamo bisogno per prepararvi a quanto state per leggere. Ospiti della radio BBC 1, gli One Direction non hanno potuto far altro che scherzare sull’indiscrezione più assurda, per non dire disgustosa, uscita sul loro conto.

Stando alle voci circolate nelle ultime settimane, qualche coraggiosa avrebbe raccolto e confezionato il vomito di Harry Styles con lo scopo di rivenderlo su eBay. La boy-band britannica non ha potuto né confermare né smentire il rumor: sono loro i primi ad essere consapevoli di quanto le fan, talvolta, si lascino prendere la mano.

L’unica certezza è il malessere di Harry, che ha trovato sfogo su un marciapiede di Los Angeles qualche giorno fa. Il quintetto, o chi per loro, aveva spiegato il riversamento del contenuto delle budella come una reazione dell’ex di Taylor Swift ad una lunga camminata.

Harry Styles

Interrogati dal dj sull’argomento, la formazione ha reagito in maniera differente: Liam Payne si è limitato a commentare la faccenda con un “che strano”, mentre il diretto interessato ha definito preoccupante un mondo in cui certe cose possano accadere. Louis Tomlinson è andato più sul pratico e si è chiesto come avrebbero fatto a raccogliere il vomito dal marciapiede. Magari con lo scopettino usato per raccogliere la cacca di cane. Ah, le possibilità sono infinite.

Le probabilità che si tratti di una bufala sono molto alte: su eBay, il celebre sito di aste online, nessun inserzionista può vantare un oggetto in vendita così particolare. A eterna memoria dell’incidente rimane un cartello, piantato dalle fan nelle vicinanze della svomitata: vi si può leggere “Harry Styles ha vomitato qui”, con tanto di cuoricino. E se non ci credete, ecco la prova. La gente sta male.

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su One Direction

Tutto su One Direction →