Christian De Sica è morto… ma è l’ennesima bufala

Il celebre attore romano è ancora vivo.

La notizia in questione sta circolando sul web da ieri ma, ovviamente, si tratta di un’altra delle solite bufale che, oltre a non far ridere nessuno, non stupiscono nemmeno più di tanto, vista e considerata la frequenza con la quale vengono create e diffuse nella rete.

Questa volta, Christian De Sica è stato la malcapitata vittima di questo “gioco”. A partire da ieri, infatti, è stata divulgata sul web la notizia della morte dell’attore romano con il seguente comunicato “ufficiale”, ovviamente tarocco:

Verso le 11:00 di mercoledì 29 ottobre 2014, il nostro amato Christian De Sica è scomparso. Christian è nato il 5 gennaio 1951 a Roma. Ci mancherà, ma non sarà dimenticato. Si prega di mostrare la vostra simpatia e le condoglianze commentando e dando un mi piace a questa pagina.

Lo ripetiamo per i fans dell’attore particolarmente “de coccio”: Christian De Sica è vivo e vegeto e lotta insieme a noi e stasera prenderà regolarmente parte alla nuova puntata di Tale e Quale Show, il talent show vip di Rai 1 condotto da Carlo Conti, nel quale ricopre il ruolo di giudice.

Ovviamente, c’è un motivo ben preciso per il quale vengono create e diffuse bufale riguardanti la finta morte di alcuni personaggi famosi.

Con queste notizie, sfruttando i social network e soprattutto l’ingenuità e la credulità della maggior parte delle persone che li usano, alcune persone riescono a portare traffico, e soprattutto i “Mi Piace”, su precise pagine Facebook: più sono le pagine viste e più sono i soldi guadagnati.

Non sappiamo con certezza se tutto ciò costituisce un reato ma, sicuramente, si tratta di una frode in tutto e per tutto.

Nel recente passato, i vips passati a miglior vita “per bufala” sono stati Laura Pausini, Jerry Calà, Jon Bon Jovi, Robert Murdoch e Will Smith.

Altri personaggi famosi come Paolo Villaggio e Lino Banfi, invece, ormai “muoiono” regolarmente quasi ogni anno…

Foto | © Getty Images

I Video di Gossip Blog