Jennifer Lawrence ritrova il sorriso. Ieri sera l’attrice 24enne ha calcato il tappeto rosso del BFI London Film Festival in occasione della premiere di Una folle passione. Diretto da Susanne Bier, il film, ispirato all’omonimo romanzo scritto da Ron Rash ed edito in Italia da Salani, “racconta di un amore talmente forte da trasformarsi in follia, di un sentimento che diventa un’ossessione in grado di raggiungere i meandri più bui dell’animo umano. Ambientato sul finire degli Anni ’20 sullo sfondo delle montagne del North Carolina, la pellicola vede protagonisti George (Bradley Cooper) e Serena (Lawrence) Pemberton, due giovani neosposi, bellissimi e innamoratissimi, che iniziano a lavorare per quello che diventerà presto un impero del legname“.

Per JLaw – come viene amichevolmente chiamata dai tabloid d’oltreoceano – si tratta di uno dei primi impegni ufficiali dopo la pubblicazione online delle foto private per mano di un anonimo gruppo di hacker.

Commentando la clamorosa invasione di privacy nell’intervista pubblicata di recente a Vanity Fair, la neo-compagna di Chris Martin non aveva potuto far a meno di esprimere rabbia per quanto accaduto.

Solo perché io sono un personaggio pubblico, solo perché io sono un’attrice, non significa che debba sopportare tutto ciò. È il mio corpo, dovrebbe essere una mia scelta (mostrarlo, ndr). E proprio il fatto che non sia stata una mia decisione è assolutamente disgustoso. Non riesco a credere di vivere in questo tipo di mondo.

Non è uno scandalo – aveva tuonato la diva Premio Oscar – si tratta di un crimine sessuale“.

È disgustoso. La legge deve essere cambiata e noi stessi dobbiamo cambiare. Ecco perché questi siti web devono essere ritenuti responsabili. Solo il fatto che qualcuno possa essere sfruttata sessualmente e violata, o il fatto che il primo pensiero che attraversa la mente di qualcuno sia quello di poter realizzare un profitto da questa cosa. È qualcosa che va aldilà della mia comprensione. Non riesco proprio a immaginare di far parte di questa umanità.

Nonostante l’amarezza dell’ultimo mese, ieri sera la Lawrence ha affascinato i presenti con la solarità e ironia che da sempre la contraddistinguono. Guardare per credere: buona galleria!

Jennifer Lawrence, bellissima (e scollata) alla prima di Serena: le foto

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Hollywood Leggi tutto