Francesco Totti non è un tipo da peli sulla lingua e nel corso dei suoi quasi venti anni di carriera calcistica -e di spettacolo- ci ha abituati a dichiarazioni piuttosto schiette durante le sue interviste: il capitano della Roma, che giusto la settimana scorsa ha compiuto 38 anni, non poteva farsi mancare un adeguato commento alla telefonata ricevuta dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi dopo il gol a “cucchiaio” realizzato contro il Manchester in Champions League, che è valso a Francesco Totti il titolo di giocatore più anziano a segnare nella competizione internazionale.

Sono stato molto sorpreso nel ricevere la telefonata del presidente del consiglio Renzi, ma devo dire che mi ha fatto molto contento. La chiamata di Renzi comunque è motivo di orgoglio non solo per me, ma per tutto lo sport italiano.

Da una parte la telefonata del premier, pur gratificandolo perché è sempre una chiamata istituzionale di congratulazioni, lo ha lasciato un po’ perplesso:

Mi fa piacere ma mi stupisce pure che con tutti i problemi che ci sono abbia pensato di complimentarsi con me… Però quando chiama un personaggio così ti gratifica.

Se la forma fisica di Totti è tale da permettergli di infrangere ancora dei record, anche se lui punta ad un altro scudetto per la sua Roma prima del ritiro definitivo dall’attività sportiva, il merito è anche della situazione famigliare: Francesco Totti si dichiara innamorato di sua moglie Ilary Blasi, conduttrice de Le Iene, come il primo giorno a dispetto dei gossip, e ne approfitta anche per parlare del rapporto con i figli Cristian e Chanel, sopratutto del maschietto che sta muovendo i primissimi passi da calciatore nei pulcini della Roma.

Fortunatamente Ilary è sempre a dieta. È bella quando si sveglia. Non lo dico perché è mia moglie, ma è bella vera, quando passa la vedi e ti giri.[…] Mi dà molto fastidio l’attenzione che si è creata (attorno a Cristian, ndr), è un bambino e pensa a divertirsi, il nome per lui è pesante. Mi fermano tutti, lui è anche geloso, è normale. Però è buono come me.

Via | Gazzetta, Huffington Post

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più