Un doppio cambio di look in contemporanea. Annunciato al mondo di voler vestire Kate Middleton con la propria biancheria intima, Britney Spears è sbarcata in Germania con un nuovo inatteso taglio di capelli. Basta extension per la reginetta del pop, che ha infatti per la prima volta ceduto ad un curioso caschetto. Un’acconciatura elegante e ‘matura’, per una Spears apparentemente rinata, e non solo dal punto di vista fisico. Lontani, lontanissimi i problemi del 2009, con il milionario tour di Las Vegas dell’ultimo anno riuscito a ‘rilanciarla’. Sotto tutti i punti di vista, vita sentimentale esclusa. La rottura con David Lucado, checché ne dicano alcuni tabloid a stelle e strisce che non se ne sono ancora fatti una ragione, è infatti ufficiale.

Altra popstar ed altro look in casa Katy Perry. L’ex moglie di Russell Brand ha citato addirittura i Muppet su Instagram per presentare l’ultima acconciatura di casa. Katy come ‘Animal’, potremmo dire, grazie al colore rosso fuoco che le è esploso sulla cute.

Il look ‘arcobaleno’ di Katy ha quindi aggiunto un altro colore in archivio. Nel corso degli ultimi anni la cantante ha più volte sbalordito con i propri capelli, un tempo rosa, poi viola, verdi, blu elettrico e ovviamente biondi. Ricordi lontani ci portano al ‘banale’ castano scuro di I Kissed a girl, pezzo che la tramutò in una diva del pop moderno. Da allora di tinte ne sono passate sotto i capelli della Perry, nelle ultime settimane ‘chiacchierata’ per via del ‘cat-fight a distanza con la ‘rivale’ Taylor Swift.

Tra le due non c’è mai stato troppo feeling a causa dell’ex di entrambe John Mayer, con continue stoccate che nell’ultimo mese hanno toccato vette inimmaginabili. Via Rolling Stone, ad esempio, Taylor ha così parlato di una collega ‘misteriosa’.

“Per anni, non sono mai stata sicura che se fossimo amiche. Veniva da me alle cerimonie dei premi a dire qualcosa e andare via, e io pensavo: ‘Siamo amiche, o mi ha appena fatto l’insulto più pesante della mia vita?’. Poi ha fatto qualcosa di così orribile, come una dichiarazione di guerra. E non era nemmeno per un ragazzo! Aveva a che fare con il business. Lei fondamentalmente ha cercato di sabotare un’intera arena che ospitava il mio tour. Cercò di assumere un gruppo di persone per farlo. Sorprendentemente non siamo entrate in conflitto. Non potete credere quanto odio i conflitti. Così ora devo evitarla: è imbarazzante, non mi piace”.

Che la Swift parlasse proprio della Perry? Nel dubbio, per non saper leggere ne’ scrivere, Katy si è trasformata. Diventando Animal(e).

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto