Antonella Clerici: "Il matrimonio mi porta sfiga. Mai raccomandato Eddy"

Eddy Martens e Antonella Clerici non si sposano

In un'intervista ad Oggi, in edicola domani 17 settembre 2014, Antonella Clerici ha smentito i venti di crisi con Eddy Martens, padre di sua figlia Maelle. Lei, pero', non ha nessuna intenzione di sposare il compagno:

A me il matrimonio porta sfiga. Ne ho avuti due, e altrettanti divorzi. Litighiamo spesso. A me passa subito, lui magari mi tiene il muso. Ma battibeccare conserva vivo il rapporto. La bambina è un collante importantissimo. In una famiglia bisogna imparare a superare i momenti di tensione. L'innamoramento, quello che ti fa tremare le gambe dicono che dura due anni. La nostra storia, tra alti e bassi, come quelle di tutte le coppie, dura da otto.

clerici ok

Eddy respinge ogni accusa mossa da un certo tipo di stampa:

Noi non fingiamo di sbaciucchiarci in pubblico. E quindi certi giornali inventano la crisi. Non sopporto le menzogne. È da quando sono arrivato in Italia, con Antonella, che mi dipingono come il cattivo.

La conduttrice nega fermamente di aver spinto lavorativamente il fidanzato:

Dicono che io abbia raccomandato Eddy. lui è un autore eccezionale. Un peccato per me non averlo più in studio. Ma così litighiamo meno e la gente ha finito di mettere zizzania.

A questo punto, Martens chiarisce la propria situazione lavorativa:

Dicono che sono raccomandato anche se sono fuori da almeno tre anni. Adesso, altra bugia, dicono che faccio l'agente di calciatori. Non è vero: sono solo un grande appassionato di calcio, ho qualche amico che gioca e altri che mi chiedono consigli sulla realtà belga.
  • shares
  • Mail