Assente dagli schermi televisivi da quasi due anni (dopo aver lasciato la conduzione di Forum), Rita Dalla Chiesa ha accettato, comunque, la sfida dell’#IceBucketChallenge ricoprendosi di acqua ghiacciata per la lotta alla Sla.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

Ha nominato l’ex marito Fabrizio Frizzi (con cui è in ottimi rapporti), la cantante Gianna Nannini e l’amico di sempre, il Leone di Puglia, Al Bano.

Sul proprio account Facebook, la popolare presentatrice ha spiegato le reali motivazioni del proprio gesto che dovrebbe scuotere le coscienze e non essere un semplice fatto di costume e modà per pura visibilità.

Non so quanto sia giusto farlo e quanto, con questo gesto, possiamo aiutare i malati di SLA. Sono convinta che sarebbe molto meglio, e così’ sarà’ per me, fare una donazione che aiuti la ricerca,e dia anche solo una microscopica speranza a chi tace soffrendo. E non c’è’ bisogno di postare ricevute. La beneficenza non ha bisogno di prove. Sono convinta che la buona fede dovrebbe essere alla base di ogni atto di amore e solidarietà’, quando queste sono vere. Il cuore non mente mai.

La Dalla Chiesa si aggiunge al coro di colleghe del calibro di Maria De Filippi, Michelle Hunziker, Barbara D’Urso e Simona Ventura.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto